Questo sito utilizza cookie di profilazione di altri siti per inviarti messaggi pubblicità in linea con le tue preferenze. Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito accetti l'uso dei cookie e il trattamento dei dati secondo il GDPR. 

Tecnica fotografica

Esposimetro

La maggior parte delle macchine fotografiche contiene un sistema di misurazione, detto esposimetro, che ci informa se la regolazione della coppia diaframma-tempo è corretta per la quantità di luce disponibile e per la sensibilità della pellicola. In genere sono presenti delle lancette o delle cifre luminose (detti LED), visibili nel mirino, che segnalano la corretta regolazione del diaframma e del tempo di esposizione. Spesso appare una luce verde quando la regolazione è corretta. Comunque ogni modello di macchina ha il suo sistema e il fotografo dovrà imparare a familiarizzare con la sua fotocamera. Le macchine automatiche non richiedono un intervento da parte del fotografo, perché sono progettate per regolare automaticamente il valore corretto del diaframma e del tempo di esposizione. Esse rendono molto più facile l'esecuzione di fotografie in situazioni in cui la rapidità è un elemento essenziale.