Questo sito utilizza cookie di profilazione di altri siti per inviarti messaggi pubblicità in linea con le tue preferenze. Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito accetti l'uso dei cookie e il trattamento dei dati secondo il GDPR. 

Piazza Scandaliato - Municipio

La facciata del MunicipioL'ex sede del Collegio dei Gesuiti, domina con la sua elegante mole la piazza Scandaliato, importante punto di ritrovo cittadino, dal quale si può godere di uno splendido panorame sul mare. Questo edificio seicentesco, oggi sede del Municipio e della Biblioteca Comunale, è arricchito da un triplice filare di finestre a edicola che ritmano la facciata e da un imponente portale barocco sul fronte laterale che costituisce l'ingresso della chiesa dell'Ordine. La Chiesa eretta nel 1613, venne completata nel 1752 in forme tardo-barocche. Presenta una pianta basilicale a una navata, è di vaste proporzioni e decorata con stucchi ed affreschi. All'interno numerose opere, tra cui spicca una tela raffigurante i Re Magi del 1630 ed il sarcofago marmoreo contenente le spoglie dell'esponente della famiglia Perollo grazie al quale si potè dare inizio alla costruzione della chiesa stessa.


Particolare del portale posto sul fronte laterale in via RomaEx Collegio dei Gesuiti sede del Municipio, dalla piazza Scandalitato