Questo sito utilizza cookie di profilazione di altri siti per inviarti messaggi pubblicità in linea con le tue preferenze. Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito accetti l'uso dei cookie e il trattamento dei dati secondo il GDPR. 

Pasta alla norma

Si tratta sostanzialmente della pasta sugo e melanzane con aggiunta di ricotta salata grattugiata, spolverata sopra. Si possono usare dei busi preparati freschi, ma anche i classici bucatini reperibili in commercio. il procedimento: pelare le melanzane e affettarle prima di disporle in un contenitore in acqua salata per buttare il tannino in eccesso. Intanto preparare la salsa di pomodoro fresco. Unire ai pomodori tagliati grossolanamente uno spicchio d'aglio, basilico, olio d'oliva e un pizzico di pepe. Fare cuocere su fuoco moderato. Asciugare bene le fette di melanzane e friggerle. Cuocere la pasta al dente, scolarla e rovesciarvi la salsa al pomodoro e la ricotta dura grattugiata. Disporre sulla superficie le melanzane fritte e qualche foglia intera di basilico. Servire calda. Gli ingredienti sono: Pomodori freschi maturi, aglio, o facoltativamente cipolla bianca. Basilico fresco Melanzane Ricotta salata Olio d'oliva.