Questo sito utilizza cookie di profilazione di altri siti per inviarti messaggi pubblicità in linea con le tue preferenze. Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito accetti l'uso dei cookie e il trattamento dei dati secondo il GDPR. 

Feste e manifestazioni a Mondello

Sirenetta: mondiali di calcio 2006Oltre alle feste e alle manifestazioni che si svolgono in periodi prestabiliti, non sono da trascurare le iniziative spontanee che, fanno di Mondello la sede prescelta di festeggiamenti vari che vanno dalle esplosioni di euforia per la vincita dei Mondiali di calcio, -ricordiamo quella del 1982 e quella del 2006-, ai brindisi di capodanno in piazza.

Per quanto riguarda le manifestazioni organizzate per le festività religiose, una delle più interessanti e suggestive è quella che si svolge nel periodo di Pasqua, quando si rappresenta la "Passione e morte di Gesù Cristo". Si tratta di una Sacra Rappresentazione che utilizza per lo sviluppo della scena dei luoghi all'aperto, prevalentemente scenari naturali che si ritengono essere il più possibile compatibili con quelli descritti dalle testimonianze evangeliche.
Non una processione statica e figurativa dunque, ma "una vera e propria recita di tipo teatrale" -amano ribadire gli organizzatori-, dove l'azione e i dialoghi assumono un ruolo centrale.

Per i festeggiamenti del Natale, si allestiscono invece dei suggestivi presepi. Qualche anno fa un particolare presepe realizzato da N. Parrucca venne collocato sotto l'acqua del mare, presso il porticciolo. A Dicembre 2006 invece nell'ambito della XX edizione del "Presepe in Piazza", si è allestito un grande presepe in una capanna al centro della piazza. L'iniziativa ha avuto molto successo e pertanto si ritiene che potrà essere ripetuta successivamente.

Tra le iniziative più spettacolari si colloca quella che si svolge per ferragosto. I festeggiamenti che si svolgono in questa occasione attirano moltissimi spettatori e culminano con dei bellissimi "fuochi d'artificio" che si riflettono sul mare allo scoccare della mezzanotte. Da un po' di tempo è diventata una piacevole abitudine osservarli direttamente dalla spiaggia, dove per l'occasione vengono letteralmente invasi i "cortili" (cioè gli spazi antistanti le cabine del lido) fino a notte alta per cenare, ballare e divertirsi.
A febbraio si svolge ormai regolarmente il Carnevale di Mondello, preceduto da una simpatica iniziativa mirata a coinvolgere i bimbi in maschera su di un palco allestito in piazza. Nel pomeriggio sfilano i carri.
Un'altra importante ricorrenza che ha luogo a Mondello durante il periodo estivo è la festa della Madonna delle Grazie. Si celebra in Luglio con una Messa all'aperto presso il porticciolo. Alla fine della Celebrazione ha luogo la tradizionale e suggestiva traversata in barca della "Marunnuzza", accompagnata da altre barche che la seguono con dei ceri accesi.
La statua, dopo essere stata esposta, e dopo la tradizionale processione è infatti destinata ad essere riportata nella Chiesa di Valdesi. In questa occasione la piazza del piccolo villaggio di pescatori si accende delle caratteristiche luminarie immancabili in queste occasioni festose e numerosi fedeli seguono con attenzione il percorso che compie la Madonnina pensando intensamente e con fede alla grazia richiesta. Organizzata dalla Confraternita della Madonna delle Grazie, istituita nel 1994, questa rappresentazione si configura nella sua semplicità, come una delle più suggestive ed è suggellata da un tripudio di fuochi d'artificio, che a festa conclusa, si aprono nel cielo stellato tra l'entusiasmo degli spettatori.

Paola Campanella