Questo sito utilizza cookie di profilazione di altri siti per inviarti messaggi pubblicità in linea con le tue preferenze. Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito accetti l'uso dei cookie e il trattamento dei dati secondo il GDPR. 

Madonna del Soccorso

Madonna del Soccorso

Madonna del SoccorsoTra le manifestazioni religiose che si svolgono in Sicilia, quella che Sciacca dedica alla Madonna del Soccorso è fra le più belle e suggestive, per l'intensità della fede con la quale i saccensi partecipano e per l'esplosione di entusiasmo che accompagna il passaggio della Statua della Madonna...
I festeggiamenti della Madonna del Soccorso, hanno luogo in due diversi periodi dell'anno, il 2 Febbraio ed il 15 Agosto, e nascono all'origine, per ringraziare la Madonna di aver liberato Sciacca da una pestilenza nel 1626.
Durante la festa la statua della Madonna del Soccorso, viene portata in processione per le vie del centro.
Un gruppo di pescatori che ha fatto voto, ha l'onore di portare sulle proprie spalle la pesante struttura che reca la statua della Madonnina, correndo a tratti per le strade e tra la folla, durante il percorso che inizia dal Duomo e procede sino a varcare Porta Palermo.
La statua, che è opera degli scultori carraresi Mancino e Birrittario e risale al 1503, viene poi ricondotta nel Duomo che la ospita permanentemente.