Questo sito utilizza cookie di profilazione di altri siti per inviarti messaggi pubblicità in linea con le tue preferenze. Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito accetti l'uso dei cookie e il trattamento dei dati secondo il GDPR. 

Petralia Sottana

nel Parco delle Madonie

Petralia SottanaA soli tre km. di distanza da Petralia Soprana si trova Petralia Sottana, ricca anch'essa di interessanti spunti sotto il punto di vista culturale poiché possiede un sito archeologico fra i più noti in Sicilia per la ricchezza di reperti chiamato la grotta del Vecchiuzzo, e per la presenza nella Chiesa Madre di preziose statue del Gagini oltre che un trittico del '400 arricchito da una preziosa cornice gotica.
La "grotta del Vecchiuzzo" diede rifugio per più di un millennio a gruppi di pastori, cacciatori e agricoltori a partire dal neolitico finale fino all'età del bronzo. Vi sono stati ritrovati importanti reperti, ma soprattutto vasi recanti una ricca decorazione geometrica nera, su fondo rosso e con bande rosse circondate di nero su fondo giallo, che sono state ritenute appartenenti ad un originalissimo stile proprio di Petralia.

Petralia Sottana Petralia Sottana Petralia Sottana