Questo sito utilizza cookie di profilazione di altri siti per inviarti messaggi pubblicità in linea con le tue preferenze. Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito accetti l'uso dei cookie e il trattamento dei dati secondo il GDPR. 

Dolci

Cannoli alla siciliana

Cannoli alla siciliana

I famosissimi cannoli richiedono una particolare perizia nell'esecuzione della scorza. Ingredienti:gr. 300 di farina bianca - gr. 30 di burro - gr.30 zucchero semolato - gr. 30 pistacchi - gr. 400 ricotta - gr. 200 zucchero al velo - gr. 100 arancio, cedro, zucca candita - gr. 50 cioccolato fondente - 1 uovo - Marsala o del buon vino secco - olio per friggere - cannella in polvere - sale.
Procedimento per realizzare la scorza: mescolare la farina con il tuorlo d'uovo, lo zucchero, il burro sciolto, un pizzico di sale e del vino oppure del marsala secchi, necessari per un impasto morbido e liscio. Coprire l'impasto con un cannovaccio e lasciarlo riposare per almeno 2 ore. Procedimento per il ripieno di crema di ricotta: passare la ricotta al setaccio, e lavorarla a lungo unendo lo zucchero a velo fino a renderla cremosa; aggiungere poi la frutta candita tagliata a piccoli pezzi, il pistacchio tritato grosso. il cioccolato fondente fatto a pezzetti e rimescolate tutto, e mettete il tutto in frigorifero fino al momento dell'uso. Riprendere la pasta, stenderla sottile con un mattarello per uno spessore di circa 3mm, infine tagliarla in quadrati di 10 / 12 cm. Spennellare questi quadrati con albume d'uovo sbattuto ed avvolgerli per diagonale su alcuni tubicini appositamente predisposti per fare la forma tipica del cannolo.. Disporli in una padella e friggerli ben larghi in abbondante olio caldo. Appena dorati e croccanti metterli a scolare, lasciarli raffreddare, levare il tubicino e riempirli con la crema. Sporverarli con lo zucchero vanigliato e decorarli con la frutta candita alle estremità.

Tempo:

Cannolicchi